Paolo Nichelli

Professore Senior di Neurologia all’Università di Medicina e Chirurgia, è stato Direttore della Clinica Neurologica del Dipartimento di Neuroscienze di Modena e Presidente della Facoltà di Medicina dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Il suo lavoro di ricerca si è rivolto fin dall’inizio agli studi di neuropsicologia clinica e sperimentale. Nel 1992-93, durante un periodo di ricerca presso la Sezione di Neuroscienze Cognitive del NIH, ha cominciato a utilizzare le metodiche di neuroimmagine funzionale che poi ha contribuito a introdurre a Modena. Tra i soci fondatori della Società Italiana di Neuropsicologia. Ha pubblicato più di 280 lavori scientifici, numerosi capitoli di libri e di manuali ad uso degli studenti e degli specializzandi in Neurologia. Il suo lavoro più recente è Il cervello e la mente (Il
Mulino, 2020).

Mercoledì 9 giugno 2021, ore 21
IL LIBERO ARBITRIO FRA NEUROSCIENZE E FILOSOFIA
Grazie alle scoperte delle neuroscienze sappiamo sempre più dettagliatamente come funziona il nostro cervello, e dunque la nostra mente. Alla luce di queste scoperte, ha ancora senso parlare di libero arbitrio? E che posto rimane per la filosofia?

DIALOGO CON ROBERTA DE MONTICELLI

Le prenotazioni per l’incontro sono chiuse; è però possibile accedervi anche presentandosi direttamente in Arena Stalloni (accesso dai Chiostri di San Domenico, Via Dante Alighieri)