GIORNATE DELLA LAICITÀ

La scimmia nuda. Natura (è) cultura

Reggio EMilia
10-13 giugno 2021

La nostra “natura” è quella di essere animali culturali, scarsamente determinati dagli istinti. Contrapporre natura e cultura, naturale e artificiale, è dunque insensato. Tutto ciò che l’essere umano produce – nel bene e nel male – è frutto della sua “natura” di Homo sapiens. E cultura significa libertà. Essere animali culturali significa essere (almeno in potenza) soggetti autonomi, non determinati dagli istinti ma neanche da quella sorta di “seconda natura” che a volte ci cuciamo addosso: l’imprinting culturale e tradizionale del contesto in cui ci capita di nascere.

La scimmia nuda quale noi siamo, armata solo del proprio intelletto, si trova di fronte ai problemi del nostro tempo: i cambiamenti climatici, la gestione del fine vita, le società complesse, le crescenti diseguaglianze, i diritti civili, le pandemie. Senza un dio a cui delegare responsabilità e da cui pretendere salvezze, sta a noi uscire dallo stato di minorità e assumerci la responsabilità delle nostre scelte. Una sfida importante. Una sfida entusiasmante.

La presentazione delle Giornate della laicità 2021 attraverso le parole della direttrice scientifica Cinzia Sciuto

La dodicesima edizione delle Giornate della laicità si svolgerà a Reggio Emilia da giovedì 10 a domenica 13 giugno 2021, nel rispetto e nei limiti delle normative vigenti in materia di prevenzione e contenimento della pandemia da Covid-19.
Il programma degli incontri e degli eventi potrà subire variazioni in funzione dell’evolversi delle normative. Per rimanere aggiornati consultate il sito, iscrivetevi alla newsletter o seguiteci sui social.

RESTIAMO IN CONTATTO

Inserendo il tuo indirizzo email acconsenti a ricevere le newsletter di Iniziativa Laica. In qualsiasi momento è possibile disiscriversi utilizzando il link presente alla fine di ogni newsletter. Ulteriori informazioni sono disponibili nell’informativa alla privacy

La laicità fa miracoli, ma per fare un festival e riportare la cultura dal vivo ci vuole il sostegno di tutte e tutti!

Stiamo lavorando con il massimo impegno possibile per organizzare questa dodicesima edizione del festival perché abbiamo voglia di ripartire e di ribadire il valore della laicità nella nostra vita quotidiana.

Ma per farlo, nelle grandi difficoltà del momento, chiediamo un piccolo contributo a tutta la comunità che da anni ci segue, sostenendo la campagna di raccolta fondi a favore delle Giornate della laicità 2021, cliccando qui.

Grazie di cuore a tutte le persone che vorranno sostenerci e, naturalmente, vi aspettiamo a Reggio Emilia dal 10 al 13 giugno!


il festival

Le Giornate della laicità sono il primo festival italiano dedicato alla laicità, al pensiero critico e ai diritti civili e di cittadinanza. Dal 2010 si svolge ogni anno a Reggio Emilia, tra aprile e maggio, ed è promosso dall’associazione Iniziativa Laica in collaborazione con Arci Reggio Emilia.

DIVENTA VOLONTARIO DELLE GIORNATE DELLA LAICITA’

I volontari sono l’anima delle Giornate della laicità: la loro collaborazione è fondamentale per la buona riuscita del festival. Per partecipare, è sufficiente scrivere una mail indicando nome, cognome e recapito telefonico.

Aiutaci a organizzare i nostri incontri: i volontari delle Giornate si occupano di diversi aspetti, come documentare con video e foto la manifestazione affinché non se ne perda memoria, preparare le sedi degli incontri, distribuire il materiale informativo, accogliere il pubblico, dare informazioni e prendersi cura dei relatori.